logo
migliori offerte viaggi

Autonoleggio Berlino: cosa vedere in città

Dal punto di vista storico, artistico e culturale, Berlino è una città che saprà offrirvi molto. Se avete deciso di noleggiare un auto, potete tranquillamente posteggiarla nei numerosi parcheggi del centro e fare un itinerario a piedi o con i mezzi pubblici. Come tutte le grandi città, infatti, Berlino, è più “visitabile” come pedone che al volante.
Non dovete assolutamente perdere: il Brandeburger Tor, l’arco neoclassico della porta di Brandeburgo, simbolo della città. Fu costruito ne 1789-91 da Carl Gotthard Langhans, sotto il regno di Federico Guglielmo II. Separa il centro storico, il Mitte, dal parco del Tiertgarten; il Berliner Dom, la chiesa reale degli Hohenzollern, un’imponente costruzione in stile neobarocco costruita per volere di Guglielmo II. In gran parte distrutta durante la guerra, è stata riaperta nel 1993 dopo 18 anni di restauro.
Ancora: il Reichstag, che è tornato ad essere la sede del Parlamento tedesco a partire dal 1999 ed è stato rinnovato da Sir Norman Foster che ha tratteggiato la grande cupola di vetro e alcuni rifacimenti all’interno. Infine potete fare una vista all’ Altes Museum, il più antico e prestigioso museo di Berlino che ha sede nel più grande edificio realizzato nel 1823-30 su disegno di Karl Schinkel. Parte della famosa Isola dei Musei è meta di milioni di visitatori ogni anno. Le due collezioni più famose presenti all’interno del Museo sono quella greca e quella romana. Il biglietto costa 8 euro

Foto

Top stories

Settimana bianca Alpi D’Huez, sole piste e sport
settimana bianca Alpi D'huez

Una settimana bianca alle Alpi D’Huez può essere un’ottima occasione per famiglie, coppie e gruppi di amici, di organizzare... Leggi tutto

Bookmarky! Excite Bookmarks! Digg! Reddit! Del.icio.us! Google! COMMON_SENDTOFRIEND_IMG_ALT